per vedere il video clicca sull’icona sulla destra
attendi qualche istante per il caricamento dello spot
montaggio Maria Josè Fernandez Moreno
il numero di visualizzazioni su YouTube non tiene conto dei video visti direttamente su PicenOggi.it

ASCOLI PICENO – In un servizio di ieri abbiamo scritto la cronaca del rapporto tra l’Istituto Musicale Spontini e musicisti e cantanti della Corea del Sud, che ogni anno vengono ad Ascoli per affinare le loro tecniche artistiche: leggi qui.

Nel video che proponiamo il tenore In Cheol Gook, legato ad Ascoli già dagli anni Novanta quando prendeva lezioni dal compianto Antonio Galiè proprio allo Spontini, parla della sua esperienza e del ritorno del legame tra Corea e Piceno negli ultimi anni. Inoltre saluta, nella lingua madre, gli amici coreani che, grazie a PicenoOggi.it e ad internet, potranno così ascoltare e comprendere l’esperienza vissuta dai compatrioti.

Belle infatti le parole di Gook durante la conferenza stampa: “Qui ad Ascoli c’è l’arte, e poi Roma è molto vicina, e abbiamo intorno le montagne e il mare a due passi”. Crediamo che anche in coreano abbia detto le stesse parole…

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 471 volte, 1 oggi)