ASCOLI PICENO – L’Ascoli non è più ultima in classifica. La vittoria in extremis contro il Gubbio regala una gioia alla tifoseria bianconera, che vede ora la squadra veramente lanciata verso l’impresa salvezza. La Nocerina, in crisi societaria, è in ultima posizione mentre il gruppo da raggiungere è a 5-6 punti di distanza.

Davanti rallenta il Torino, raggiunto dal Sassuolo, mentre il Pescara di Zeman continua a vincere e è ad una sola lunghezza dalla prima posizione. Anche il Verona ora è apertamente in lizza per il primato.

RISULTATI 22esima giornata serie B

Ascoli-Gubbio 2-1 (Papa Waigo, Bazzoffia, Falconieri), Bari-Modena 0-1 (Ovidiu Petre), Cittadella-Torino 1-1 (Gasparetto, Antenucci), Crotone-Varese 1-2 (Florenzi, Terlizzi, Carrozza), Empoli-Pescara 0-2 (Maniero, Insigne), Grosseto-Albinoleffe 1-0 (Alfageme), Reggina-Padova 0-0, Sampdoria-Livorno (giocata venerdì, 1-1, Pozzi, Paulinho), Sassuolo-Vicenza 4-2 (Sansone, Sansone, Gazzola, Abbruscato, Rigoni), Verona-Juve Stabia 2-0 (Scaglia, Pichlmann).

Brescia-Nocerina, inizio ore 19.

CLASSIFICA

Torino e Sassuolo 46, Pescara 45, Verona 44, Padova 38, Varese 34, Reggina 32, Grosseto 32, Juve Stabia 31, Sampdoria 30, Cittadella 30, Bari 29, Brescia 28, Vicenza 26, Livorno 25, Crotone 24, Modena 24, Gubbio 24, Albinoleffe 23, Empoli 22, Ascoli 18, Nocerina 16.

PROSSIMO TURNO sabato 28 gennaio

Albinoleffe-Bari, Empoli-Brescia, Grosseto-Reggina, Gubbio-Sampdoria, Juve Stabia-Crotone, Nocerina-Livorno, Padova-Cittadella, Pescara-Modena, Sassuolo-Verona, Varese-Torino, Vicenza-Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 468 volte, 1 oggi)