ASCOLI PICENO – Verranno riattivati, a breve, i sevizi ferroviari soppressi a partire dal 21 dicembre 2011. Lo comunica l’assessore regionale ai trasporti, Luigi Viventi, che ha inviato una lettera al direttore di Trenitalia Marche, Danilo Antolini.

Il ripristino è possibile a seguito delle maggiori risorse trasferite dallo Stato e da quelle reperite dalla Regione che consentono di contenere la prevista riduzione entro il limite del 2 per cento. Sulla base delle nuove disponibilità economiche, il contratto di servizio in vigore (2009/2014) verrà rimodulato, prevedendo alcuni servizi da ripristinare integralmente, altri parzialmente, come la Pergola – Fabriano con due coppie di treni sulle tre precedenti (corse del mattino e di metà giornata), limitando sola la terza al servizio su gomma.

Il programma dettagliato della nuova offerta di servizi ferroviari sarà disponibile nei prossimi giorni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 72 volte, 1 oggi)