OFFIDA – La collaborazione Italia- Russia passa anche per Offida. La visita organizzata dall’azienda speciale della Camera di Commercio di Ascoli, Piceno Promozione, che ha deciso di ospitare una delegazione russa proveniente da Ekaterinburg capitale della regione di Sverdlovsks, ha scelto di fare tappa anche nella città dei merletti. Durante l’incontro con il Sindaco Valerio Lucciarini e il Vicesindaco Piero Antimiani è stato siglato il Protocollo d’Intesa per la cooperazione culturale tra le due città alla presenza del direttore del Teatro dell’Opera, Andrej Shishkin.

Il sindaco  ha illustrato ai componenti della delegazione le peculiarità della città di Offida e la sua rinnovata vocazione turistica.  Turismo settore strategico grazie alle doti naturali che vanta la cittadina: le bellezze architettoniche, artistiche e le specialità enogastronomiche, ma anche grazie all’azione propulsiva dell’amministrazione che sa abilmente sfruttare le particolarità del territorio attraverso eventi che si intersecano con attività di promozione in Italia e all’estero. Merito anche della capacità di instaurare rapporti di collaborazione con realtà oltre i confini della penisola.

Anche per questo motivo Gino Sabatini, presidente di Piceno Promozione e vice dell’organo camerale, ha deciso di far ammirare le suggestive bellezze di Offida alla delegazione russa che ha molto apprezzato sia  il giro turistico della città sia  le specialità assaggiate nel pranzo presso l’Enoteca Regionale.

In conclusione, il sindaco Lucciarini ha ringraziato Gino Sabatini per l’occasione offerta e per il lavoro svolto nella sua attività di promozione del Piceno che, come lo stesso Sabatini ha spiegato: “Rappresenta un modo per intercettare il mondo delle imprese attraverso la cultura e in tal modo stimolare anche il turismo”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 117 volte, 1 oggi)