ASCOLI PICENO – L’emergenza neve continua, con il maltempo che dovrebbe proseguire almeno fino a  domani e i collegamenti stradali che non migliorano. In particolare chi deve raggiungere dai comuni limitrofi il capoluogo è praticamente impossibilitato a farlo.

Il comune di Ascoli ha perciò deciso di chiudere tutte le scuole del territorio comunale di ogni ordine e grado  anche martedi 7 e mercoledì 8 febbraio.

“Visto il persistere delle avverse condizioni meteorologiche che interessano l’intero territorio comunale, con abbondanti nevicate – ha dichiarato il sindaco Castelli – e rilevato, attraverso la consultazione degli uffici e dei servizi competenti, che esistono obiettive difficoltà nei collegamenti viari tra il capoluogo ed i centri abitati delle frazioni dove risiede parte della popolazione scolastica, con conseguente pericolosità che riguarda sia i mezzi  di trasporto sia le persone, ho disposto la chiusura delle scuole anche martedì 7 e mercoledì 8 febbraio”.

Il comune, inoltre, informa ch in riferimento alla pulizia tradizionale delle strade, il servizio è sospeso con conseguente sospensione anche dei relativi divieti di sosta.

Per avere informazioni ed aggiornamenti sulle disposizioni del Sindaco in relazione alla situazione meterologica che sta interessando il Comune di Ascoli  è possibile consultare il sito del Comune www.comune.ascolipiceno.it e facebook/Comune di Ascoli Piceno

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 320 volte, 1 oggi)