ASCOLI PICENO – Un modo diverso per festeggiare il San Valentino. Con una romantica visita al museo, per scoprire come si amava al tempo dei Romani. S’intitola “MiBACi” l’iniziativa promossa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Mibac) in occasione della festa degli innamorati, a cui aderisce il Museo Archeologico Statale di Ascoli Piceno. 

Qui il 14 febbraio è prevista l’apertura straordinaria serale e la visita guidata “Amore ed amori al tempo di Roma antica”. Alle ore 20:30 e alle 22 i visitatori saranno accompagnati nelle sale del museo alla scoperta di alcuni significativi manufatti che sveleranno la visione dell’amore nelle sue molteplici forme durante i primi secoli dell’Impero Romano. Un modo originale e poco dispendioso (si entra in due con un solo biglietto) per festeggiare la ricorrenza e per riscoprire la bellezza del proprio patrimonio culturale.

Il museo, ospitato nei locali di Palazzo Panichi in Piazza Arringo n. 28, resterà aperto dalle ore 18 alle 24. Per informazioni telefonare al numero 0736.253562.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 317 volte, 1 oggi)