ASCOLI PICENO – Sarà presentato domani,  sabato 25 febbraio alle ore 17.30, presso la  Biblioteca Provinciale di Storia Contemporanea “Ugo Toria”, in corso Mazzini 39 Ascoli Piceno il libro di Lucilio Santoni, “Lettere a Seneca”, pubblicato nella collana ApertaMente da Edizioni Marte.

Attraverso le parole dell’autore lette da Veronica Barelli, un’ occasione per riflettere con lo scrittore Lucilio Santoni su temi, idee, espressioni, segni del nostro presente, in una dimensione di ricerca libertaria tra prosa e poesia, nel vivere libero di tutti i tempi.

Lucilio Santoni è nato nel 1963 e vive a San Benedetto del Tronto dove lavora come operatore culturale e organizzatore di eventi letterari e teatrali. Fra gli altri libri pubblicati  “L’infinito nella voce – Su poesia e psicoanalisi” edito  Franco Angeli,  “Dell’amore – Distruzione e creazione” ed. Quodlibet.

Santoni ha lavorato anche come traduttore di diverse opere fra le quali: “Moby Dick” di Herman Melville ed. Marte,  “Libri e libertà” di Federico García Lorca ed. Galaad, mentre del suo libro “Corpo di guerra”, edito dalla Stamperia dell’Arancio, è stata tratta anche un’opera musicale edita da Il Manifesto. Ha realizzato la collana di video documentari sui poeti marchigiani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 490 volte, 1 oggi)