ASCOLI PICENO – Avranno un mese in più di tempo i ragazzi partecipanti al concorso Al lavoro sicuri. Per un sicuro lavoro!”. A causa del forte maltempo che ha colpito le Marche nella prima decade del mese di febbraio, la Provincia, su richiesta di docenti e studenti frequentanti gli istituti superiori, ha disposto infatti la proroga della scadenza per la presentazione dei lavori prevista inizialmente per martedì 28 febbraio, fissandola a sabato 31 marzo 2012.

Il concorso artistico è rivolto agli studenti delle scuole superiori ed ha l’obiettivo di far riflettere i ragazzi sui temi del rischio, della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 0736/277449 (fax 0736/277418) o scrivere all’indirizzo di posta elettronica concorsolavorosicuro@provincia.ap.it. Inoltre, il bando completo è consultabile all’indirizzo internet www.provincia.ap.it/formazionelavoro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 70 volte, 1 oggi)