ASCOLI PICENO – Da lunedì prossimo gli autobus Start effettueranno meno corse. La decisione è dovuta al taglio dei trasferimenti statali e regionali, che si ripercuote sul trasporto pubblico locale.  “A seguito di risorse previste in via straordinaria nel bilancio di previsione regionale per il 2012, dall’iniziale ipotesi del 10% si è riusciti a limitare al 5% la riduzione dei servizi; tuttavia alcune ripercussioni sulle percorrenze sono state purtroppo inevitabili – ha dichiarato l’assessore provinciale ai trasporti Filippo Olivieri -. Come detto, però, ritengo si sia riusciti ad ottenere un prodotto finale certamente sostenibile, senza stravolgimenti, pur nelle difficoltà riguardanti gli investimenti pubblici che stiamo vivendo in questo particolare momento storico”.

Di seguito i principali interventi effettuati sulle linee extraurbane servite dagli autobus Start, che saranno operativi a partire da lunedì 12 marzo.

Per quanto riguarda la linea Ascoli Piceno-San Benedetto del Tronto-Civitanova Marche, la coppia di corse in partenza da Ascoli alle 22.40 e da San Benedetto alle 21.50 sarà posticipata rispettivamente alle 22.50 ed alle 22.00. La coppia di corse in partenza da Ascoli alle 23.35 e da San Benedetto alle 22.45 sarà posticipata rispettivamente alle 23.45 ed alle 22.55.

Ecco i cambiamenti sulle linee San Benedetto del Tronto-Carassai; Montedinove-San Benedetto del Tronto; San Benedetto del Tronto-Offida; Grottammare (piazza Carducci)-Val Tiberina; Martinsicuro-Ponte Menocchia e Montalto Marche-San Benedetto del Tronto: limitazione nel periodo estivo ai servizi che fanno capo a via Mamiani, dal 1 luglio al 31 agosto, anziché dal 23 giugno al 15 settembre, ed ulteriori adeguamenti di orario.

Nella linea Ascoli Piceno-Spinetoli è stata soppressa, nei giorni di scuola, una coppia di corse Ascoli-Spinetoli in partenza da Ascoli alle 6.30 e da Spinetoli alle 15.00.

Per quanto riguarda la linea Ascoli Piceno-Cascia, cancellata una coppia di corse che si effettua il mercoledì, il sabato e la domenica nel periodo 1 luglio 31 agosto, in partenza da Grottammare alle 9.30 e da Cascia alle 16.20.

Per la linea Tortoreto-Alba Adriatica-Ascoli Piceno, soppressa una corsa feriale Martinsicuro-Ascoli, in partenza da Martinsicuro alle 7.00.

Ancora, sul tragitto San Benedetto del Tronto-Carassai, soppresso il prolungamento a Montalto Marche della coppia di corse Montalto-Carassai-San Benedetto, in partenza da Montalto alle 6.25 e da Ragnola alle 13.00.

Cancellata la corsa festiva invernale Ripatransone-San Benedetto, in partenza da San Benedetto alle 11.50 (linea Montedinove-San Benedetto del Tronto). Soppresse le corse scolastiche San Benedetto-Ripatransone, via Valtesino, in partenza da San Benedetto alle 16.25 e quella Ripatransone-San Benedetto, via Cuprense, in partenza da Ripatransone alle 17.05.

Per quanto riguarda la linea Monte Rinaldo-Fermo-Roma: soppressa una corsa giornaliera Fermo-Porto d’Ascoli (via Torino), in partenza da Fermo alle 2.00.

Cancellate la corsa giornaliera Porto d’Ascoli-Ascoli, in partenza da Porto d’Ascoli (via Torino) alle 11.55, e quella giornaliera Porto d’Ascoli-Ascoli, in partenza da Porto d’Ascoli (via Torino) alle 24.00.

Soppressa anche la corsa giornaliera Fermo-Ascoli, in partenza da Fermo alle 15.00.

Spostata, infine, una coppia di corse feriali Fermo-Ascoli Piceno, nell’autolinea Monte Rinaldo-Fermo-Roma.

Informazioni più dettagliate potranno comunque essere richieste alla ditta Start Plus (nuovo numero info orari: 0736/338028, oppure su: www.startspa.it).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.364 volte, 1 oggi)