ASCOLI PICENO – “Tombola” è il nome dell’eroica operazione celebrata nel Battaglione Alleato, il disco presentato lunedì 23 alle ore 18.30 presso la Libreria Rinascita dallo storico gruppo Modena City Ramblers, accompagnato dai Rossopiceno FolkRockBand, alla presenza del veterano delle Forze Alleate della Seconda Guerra Mondiale Harry Shindler.

Il doppio cd con più di 20 canzoni che trattano di amore, di lotta, di amicizia, ispirato al libro Il Bracciale di Sterline – Cento bastardi senza gloria. Una storia di guerra e di passioni, vanta la collaborazione, oltre che dei Modena City Ramblers, anche di una serie di band fra cui i LoGiCi Zen, Nuju, Ned Ludd, Mutina Golem, Popinga, gli Yonders, Elisabeth, Rossopiceno, presenti nell’album con la canzone C’era, Daniele Contardo, Giulia Tripoti, Luca Giovanardi e Milo Brugnara, impegnate a ricordare la coraggiosa impresa della notte tra il 26 e il 27 marzo 1945 in cui cento uomini fra paracadutisti britannici delle SAS, partigiani scelti del Gufo Nero e della Brigata Garibaldi, soldati russi fuggiti dai campi di internamento e disertori tedeschi uniti ai partigiani, formarono il Battaglione Alleato, per sconfiggere un comando nazista nella provincia di Reggio Emilia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 629 volte, 1 oggi)