ASCOLI PICENO – Passione estrema nella Carmen del regista e coreografo Luciano Cannito, sabato 21 aprile ore 20.30 al teatro Ventidio Basso, interpretata dai ballerini Josè Perez e Rossella Brescia.

Termina con la sua morte l’avvolgente storia di Carmen “che può essere oggi una sudanese, una kurda, un’afghana, una kosovara, una pakistana, che non ha paura di rischiare tutto per la propria libertà; una giovane donna che, come una leonessa, sa di possedere forza, bellezza, potenza e libertà, di essere ricca di quella ricchezza che non si può comprare.”, come la descrive Luciano Cannito.

Con le musiche di George Bizet e Marco Schiavoni, le luci di Carlo Cerri e i costumi di Elena Cicorella, danzano: Andrea Condorelli, Rossella Lucà, Diego Millesimo, Dario Di Blanca, Alessandra Francavilla, Caterina Licini, Rossella Lucà, Veronica Maritati, Diego Millesimo, Sergio Nigro, Carlo Pacienza.

Per info e biglietti (costo dai 10 ai 25 euro), contattare la biglietteria del Teatro allo 0736 244970.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 292 volte, 1 oggi)