ASCOLI PICENO – Ha preso il via ad Ascoli Piceno, nelle aule del Centro Locale di Formazione di via Cagliari, il primo corso di “Alfabetizzazione informatica” rivolto a donne over 40, disoccupate, inoccupate e pensionate del territorio. L’iniziativa gratuita, promossa dall’Assessorato e Commissione Provinciali per le “Pari Opportunità” insieme a Confindustria Ascoli Piceno, vede la partecipazione di 20 corsiste che hanno seguito con interesse ed entusiasmo la prima lezione del ciclo didattico distribuito in 7 appuntamenti per approfondire molteplici aspetti: dal hardware, al software, alle reti informatiche, fino a come navigare in internet e curare l’editing di documenti e file.

A porgere il benvenuto a nome degli enti organizzatori c’erano la vice presidente della Commissione Pari Opportunità Domenica Migliori e la responsabile del gruppo “Comunicazione” Lilia Marucci. Era anche presente il dirigente del Servizio Politiche sociali e Pari opportunità della Provincia Luigina Amurri.

“Si tratta di un’attività molto utile che intende coniugare l’apprendimento di informazioni tecniche e informatiche con la condivisione di un percorso di crescita e conoscenza – spiega il vice presidente della Provincia e assessore alle Pari opportunità Pasqualino Piunti – azioni che la Provincia da sempre persegue e promuove con l’obiettivo sia di superare le differenze di genere nell’accesso, sia per valorizzare ambiti importanti come la formazione, il tempo libero, la crescita professionale e la socializzazione”.

Da ricordare, che a partire da giovedì 26 aprile, la stessa iniziativa formativa prenderà il via anche da San Benedetto, nell’aula di informatica del Centro Locale di Formazione di via Mare. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare i numeri 0736/277512 (Provincia) o 0736/273219 (Confindustria Ap).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 329 volte, 1 oggi)