ASCOLI PICENO – La Corte d’appello di Napoli ha sospeso la potesta’ genitoriale a Salvatore Parolisi fino alla sentenza del processo con rito abbreviato in cui il caporalmaggiore dell’esercito sarà giudicato per l’omicidio della moglie, Melania Rea. I giudici hanno dunque accolto il ricorso presentato dalla procura minorile contro l’ordinanza con cui, il 2 dicembre scorso, il tribunale minorile aveva stabilito che non sussistessero i motivi per la sospensione (Ansa).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 124 volte, 1 oggi)