ASCOLI PICENO – Un successo, secondo i comunicati stampa della Provincia di Ascoli, la visita di una delegazione della Provincia a New York e negli Stati Uniti “per promuovere il Piceno con le sue straordinarie risorse”.
Ne abbiamo fino ad ora parlato, oltre che per alcune polemiche politiche, anche in due articoli: “Celani a New York: oh yes, Piceno is Wonderful” e “Celani incontra i ristoratori italiani di New York“.

Cosa buona e giusta, di ritorno dalla Grande Mela, sarà di rendicontare successi di immagine e accordi raggiunti, e, accanto a questo, la spesa totale sostenuta per il viaggio e per le spese di rappresentanza sostenute dall’intera delegazione e in particolare dal corpo politico formato dal presidente della Pr0vincia di Ascoli Piceno Piero Celani, dall’assessore al Turismo Bruno Gabrielli, e dal consigliere del Pdl Raffaele Rossi.

La richiesta, avanzata a PicenoOggi.it da alcuni lettori, trova la condivisione della nostra redazione per la necessaria trasparenza, elemento che può permettere di valutare la corrispondenza tra benefici e costi di ogni operazione amministrativa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 527 volte, 1 oggi)