ASCOLI PICENO – Arte, gastronomia ed erotismo. Un mix davvero singolare, per palati fini, nella mostra “Sesso, amore e fritto misto” allestita in concomitanza con la manifestazione “Fritto Misto” nella sala dei Mercatori del palazzo dell’Arengo.

In uno spazio che è stato allestito per l’occasione, è inserita una esposizione di opere dell’artista Ernesto Ercolani, raffiguranti soggetti attinenti alla manifestazione stessa, intitolata appunto: “Sesso, amore e fritto misto (Ernesto Ercolani, Ascoli Piceno , 1909 – 1974)”.

L’esposizione sarà aperta al pubblico dal 25 aprile fino al 1° maggio, con l’orario di apertura dell’Ufficio Turistico. L’inaugurazione ufficiale è in programma giovedì 26 aprile.

L’ottava edizione di Fritto Misto, manifestazione dedicata ai migliori fritti italiani ed internazionali, “invaderà” Piazza Arringo dal 25 aprile al 1° maggio. Per l’occasione sono attesi nelle Cento torri migliaia di turisti, pronti a gustare le specialità enogastronomiche offerte dall’evento, oltre che le bellezze artistiche della città del travertino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 425 volte, 1 oggi)