MONSAMPOLO DEL TRONTO – Rapinata la banca Carisap di Stella di Monsampolo. Il colpo è stato messo a segno questa mattina da due malviventi che sono entrati intorno alle 9 nella filiale sulla Salaria, armati di coltelli. Il primo, munito di occhiali scuri, ha minacciato una dipendente sotto lo sguardo attonito di alcuni clienti. È quindi entrato in azione un secondo uomo a volto coperto, anch’egli munito di taglierino, ed insieme hanno intimato le dipendenti di consegnare il denaro. Fortunatamente i due banditi, giovani e dall’accento romano, non hanno atteso l’apertura della cassaforte e si sono dileguati in fretta dopo essersi fatti consegnare del contante prelevato dalla cassiera. Hanno quindi fatto perdere le loro tracce, aiutati probabilmente da un terzo complice che li attendeva all’esterno. Secondo le prime indiscrezioni la cifra prelevata sarebbe modesta e dovrebbe aggirarsi sulle 700/800 euro. Nel posto sono subito accorsi i Carabinieri di Monsampolo che ora stanno indagando sulla vicenda.

E’ scattata quindi una operazione in grande stile per cercare di arrivare all’individuazione degli autori della rapina mentre è tutt’ora sotto esame il filmato del sistema interno della banca.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 837 volte, 1 oggi)