ASCOLI PICENO – Si è svolta venerdì pomeriggio la conferenza provinciale del partito democratico sullo sviluppo economico presso la sala conferenze dell’Hotel Marche. L’evento ha visto la partecipazione di oltre 200 persone tra forze politiche di centrosinistra , forze sociali ed economiche, organizzazioni sindacali, sindaci e amministratori dei comuni, segretari di circolo e semplici cittadini tra cui molti giovani.

La conferenza provinciale ha rappresentato la conclusione di un percorso iniziato a marzo con dieci incontri con i cittadini di tutto il territorio provinciale per discutere  in merito ai temi del lavoro, dello sviluppo, delle infrastrutture, della pesca e dell’agricoltura.

Alla conferenza provinciale erano presenti tra gli altri l’onorevole Luciano Agostini, il segretario regionale Palmiro Ucchielli, l’assessore regionale Antonio Canzian e l’ex sottosegretario di Stato Pietro Colonnella. Relatore dell’incontro, introdotto dalla coordinatrice dei circoli Anna Casini, il responsabile il responsabile lavoro e sviluppo del Pd Mario Lazzari mentre sono  intervenuti anche Mandozzi, D’Angelo, Lucciarini, D’Erasmo e Ceci. Si è parlato principalmente di infrastrutture, accesso al credito, politiche attive per il lavoro, politica industriale, università, formazione, turismo, green economy, agricoltura e poliche giovanili. Nel suo intervento finale, il segretario provinciale Antimo Di Francesco ha espresso la propria “soddisfazione per la straordinaria partecipazione e del progetto concreto che abbiamo costruito insieme al territorio per l0 sviluppio e il rilancio del Piceno”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 194 volte, 1 oggi)