ASCOLI PICENO – Boom di presenze per il primo corso itinerante di giornalismo partecipativo promosso dall’associazione Sviluppo Piceno. Lo scorso 26 aprile si è tenuta infatti la prima lezione, presso la Sala consiliare della struttura integrata a Villa Pigna di Folignano, mentre nel prossimo incontro, fissato per giovedì 3 maggio alle ore 20:30, sempre a Folignano, si parlerà di un tema molto importante per coloro che vogliono approcciarsi al mondo della comunicazione. La duplice lezione su “Le fonti giornalistiche”, tenuta dal caporedattore di Riviera Oggi Pier Paolo Flammini e su “Deontologia e norme del mondo del giornalismo”, tenuta dal redattore e firma storica del Corriere Adriatico Luciano Sgambetterra, proietterà i presenti nel vivo del corso. Attese da tutti i partecipanti anche le lezioni di Maurizio Blasi, volto celebre del Tg3, della professoressa Adele Marcelli e di Pierfrancesco Simoni del Corriere Adriatico.

“La risposta dei partecipanti ha sorpreso anche noi – affermano gli organizzatori – Essa punta molto sulla qualità di un servizio che dà lustro ai Comuni ospitanti gli incontri e che risponde all’esigenza molto forte nella nostra società di apprendere l’arte della comunicazione nell’era del mondo globale e del bombardamento informativo. La nostra casella di posta sviluppopiceno@libero.it ha accolto le tantissime richieste pervenute da ogni parte del Piceno tanto che il direttivo ha deciso di  riaprire le adesioni, prorogando l’opportunità di iscriversi al corso fino al 3 maggio”.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione da parte dell’associazione Sviluppo PICENO con il patrocinio dei Comuni di Appignano del Tronto, Folignano ed Offida.

Per partecipare basta scaricare il modulo dal link: http://pinfo.eu/download/moduli/2012_scheda_iscrizione_corso_giornalismo.doc, compilarlo ed inviarlo all’indirizzo mail dell’associazione Sviluppo PICENO:  sviluppopiceno@libero.it  Tutte le informazioni su https://www.facebook.com/sviluppopiceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 330 volte, 1 oggi)