OFFIDA – La tradizione offidana approda nella capitale. Tre abilissime merlettaie della Cooperativa Oikos si recheranno a Roma per testimoniare l’antica arte della lavorazione a tombolo per la quarta edizione del Mostra-Mercato di Artigianato tessile “Tramando…tessendo” promossa dall’Associazione Sinergie.

La manifestazione si svolgerà a Zagarolo in provincia di Roma dal 25 al 27 maggio e il prezioso pizzo offidano realizzato da: Elvira Tassi, Fernanda Nubile e Serena Nespeca, sarà il protagonista.

Grazie alla loro capacità le merlettaie proporranno presso i propri stand mini corsi di gioielli realizzati con la tecnica del tombolo, una preziosa peculiarità offidana questa, che sancisce la continua innovazione che contraddistingue un’arte antica che però è viva e presente nella cultura della cittadina.

La Cooperativa Oikos avrà poi l’onore di esporre i preziosi manufatti, appartenenti alla collezione personale del Museo del Merletto di Offida, all’interno dell’esposizione sita in Palazzo Rospiglioni, organizzata sempre dall’Associazione Sinergie e, sotto la supervisione di Alessandra Caputo.
Altro appuntamento importante della kermesse sarà il convegno “Dal Fuso al Fusello” previsto per il 27 maggio, alle ore 11. A presentare il percorso, che andrà certamente ad arricchire la manifestazione, sarà sempre Alessandra Caputo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 688 volte, 1 oggi)