OFFIDA – Si terrà a Offida, Monteprandone e Pagliare la Finale Provinciale Under 13 di Volley Femminile che, nell’ intera giornata di domenica 27 maggio, a partire dalle 9:30, vedrà nove tra le migliori squadre della provincia scontrarsi sui campi delle due città della Vallata per poi affrontarsi nella Città del Merletto nel triangolare che decreterà il vincitore. Il team che si aggiudicherà il titolo di Campione Provinciale e la squadra che conseguirà il secondo posto, avranno la possibilità di competere a livello regionale con le migliori compagini delle altre province marchigiane.

Un campionato avvincente quello che da ottobre ha visto confrontarsi 36 tra le migliori squadre di pallavolo di Ascoli e Fermo e che ha portato alla selezione di questi nove team che si troveranno ad affrontare questa entusiasmante fase finale.

Una stagione avvincente in cui le ragazze si sono preparate con costanza, anche in vista del Piceno International Volley Cup che Offida ospiterà il prossimo 27-28 e 29 dicembre. Una stagione durante la quale la Fipav Ascoli Fermo, i cui organismi volgono a fine del loro mandato quinquennale, ha provveduto a riorganizzare il settore giovanile che ha registrato un’enorme crescita in termini di atlete coinvolte. “Abbiamo inserito anche la terza divisione” – ha sottolineato il Vicepresidente Fipav Ascoli Fermo e Presidente della Ciù Ciù Offida Volley Giovanni Stracci, ringraziando le Amministrazioni dei tre comuni coinvolti in questa fase finale che hanno messo a disposizione i propri impianti sportivi per la giornata di domenica.

Una manifestazione che vede l’Offida Volley coinvolta in modo particolare anche dal punto di vista organizzativo. Sarà infatti il Palasport Vannicola la struttura in cui sarà servito il pranzo alle atlete e alle loro famiglie.

“Attendiamo circa 300 persone” – ha detto Marco Mantile, Direttore Sportivo dell’Offida Volley. La Città del Merletto sarà anche la sede delle premiazioni finali, un momento attesissimo e previsto per il tardo pomeriggio a cui prenderanno parte il Professor Antonio D’Isidoro e il Sindaco Valerio Lucciarini.

“La Ciu Ciu Offida Volley – ha proseguito Mantile – si è aggiudicata un importante secondo posto lo scorso anno e per questa fase finale 2012 mira a fare di più, forte anche del Marchio di Qualità che alla stessa società è stato conferito per il biennio 2012-2013 dal Comitato Regionale Fipav Marche”.

Novità assoluta dell’edizione 2012 sarà la possibilità di vedere i match di domenica in diretta streaming cliccando sul link Live Palasport inserito nel sito www.offidavolley.it.

“Il Marchio di Qualità ottenuto dall’Offida Volley – ha evidenziato il Vicesindaco Piero Antimiani – testimonia non soltanto la competenza dello staff ma anche l’attenzione rivolta ai giovani. Una strada preziosa per far crescere nuovi talenti nel nostro territorio e incrementare la voglia di sport quale strumento di aggregazione, stimolando una sana competizione. Spero che gli sforzi si traducano per il team offidano in un buon risultato sportivo. L’Amministrazione Comunale ringrazia poi lo staff dell’ Offida Volley non soltanto per il fine sociale che la loro attività svolge ma anche per l’indiretta promozione del territorio che eventi come il Piceno International Volley Cup consentono, risultando una vetrina preziosa per Offida e per tutta la nostra Provincia”.

Di seguito il calendario delle squadre che si affronteranno: Ciù Ciù Offida, Sibillini Madebus Amandola, Le Querce Monticelli, Libero Volley Ascoli, Pedaso Volley, Bon Celso Fermo,Maga Game Ascoli Piceno, Call2u Ares Sbt, Luna Volley Montappone

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 345 volte, 1 oggi)