ASCOLI PICENO – Non è quella ufficiale, ma poco ci manca: i protagonisti, infatti, ci sono tutti. Per domenica prossima, 10 giugno, gli ‘Ultras 1898‘ hanno organizzato la festa salvezza dell’Ascoli Calcio. Ci saranno loro, ovviamente, i tifosi. Ma anche mister Massimo Silva con qualche giocatore. L’appuntamento è fissato intorno alle 20 presso piazza delle Caldaie. ‘Abbiamo iniziato a Padova, ma non abbiamo ancora finito’ si legge nella locandina dell’evento.

La festa è nata per ‘riparare’ ai mancati festeggiamenti organizzati dalla società (e l’ausilio dei tifosi) subito dopo la fine del campionato nel centro storico ascolano, saltati a seguito della rottura tra tifoseria e società dovuta alle dichiarazioni del presidente Benigni a ‘Tvp Italia”. Ma ora le polemiche passano in secondo piano: c’è una salvezza da festeggiare. Secondo indiscrezioni, saranno molti gli ospiti ‘illustri’ che saluteranno i tifosi alle Caldaie: oltre al tecnico Massimo Silva e diversi protagonisti della salvezza, anche alcuni ‘Diabolici’ ed ex giocatori e tecnici rimasti nel cuore della tifoseria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 591 volte, 1 oggi)