ASCOLI PICENO – I fatti risalgono al 15 giugno scorso, quando gli addetti alla vigilanza del supermercato Ipersimply di via C. Rozzi davano l’allarme alla Questura, dopo aver bloccato un uomo in prossimità della barriera casse. P.G., di origini ascolane e di circa 50 anni, era privo di scontrino fiscale e di documenti di identità.

Stando ai fatti sembra che il soggetto, già noto alle forze dell’ordine per reati vari, dopo essersi introdotto nell’esercizio commerciale aveva prelevato dei capi d’abbigliamento tranciando di netto, con una tenaglia, i dispositivi di antitaccheggio in essi contenuti, e nascondendosi successivamente nei camerini per depistare eventuali controlli. Inoltre gli agenti hanno scoperto che nella grande sacca Ipersimply, l’uomo aveva nascosto 13 prodotti alimentari di vario genere, sottratti furtivamente dagli scaffali del supermercato.

P.G. è stato denunciato per furto aggravato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 233 volte, 1 oggi)