ASCOLI PICENO – La Provincia di Ascoli Piceno ed il Comune di San Benedetto del Tronto e si prefiggono di fornire un efficiente presidio di soccorso acquatico lungo la costa durante il periodo estivo.

Per lo svolgimento del servizio, il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco utilizzerà una struttura logistica posta nello stabilimento balneare del “235 Reggimento Addestramento Volontari Piceno” concessa in uso per l’occasione. La postazione sarà attrezzata con idonei mezzi di soccorso e di comunicazione ed avrà il compito di coadiuvare il pattugliamento delle coste, effettuato dalla Capitaneria di Porto, secondo le indicazioni e le esigenze che di volta in volta verranno rappresentate.

Il protocollo, che avrà durata dal 1 luglio 2012 al 26 agosto 2012, è stato sottoscritto dal Prefetto, Graziella Patrizi, dal Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, Achille Cipriani, dal Presidente della Provincia, Piero Celani e dal Sindaco di San Benedetto del Tronto, Giovanni Gaspari. Ha presenziato all’evento anche il Comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto Michele Castaldo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 298 volte, 1 oggi)