ASCOLI PICENO – Il Gruppo Gabrielli si inserisce nel circuito della solidarietà in favore dei caseifici gravemente lesionati dal sisma. In occasione della riapertura del Centro Commerciale La Fontana di Porto D’Ascoli, il Gruppo rende noto che a partire dalla prossima settimana, in tutti i punti vendita a marchio Tigre e Oasi, sarà possibile acquistare il parmigiano della solidarietà riconoscibile dal bollino verde con la dicitura “1euro/kg per rinascere”.

Per ogni kg di prodotto acquistato, il Gruppo Gabrielli devolverà 1 euro in favore dei caseifici colpiti dal terremoto aderendo così all’iniziativa proposta dal Ministero. Coerentemente con i valori che delineano il dna dell’azienda ascolana che fa della vicinanza al territorio una delle proprie peculiarità distintive, il Gruppo sostiene l’iniziativa “Aiutiamo i caseifici terremotati”, in tutti i punti vendita diretti a insegna Oasi e Tigre nelle cinque regioni del Centro Italia in cui opera, ovvero Marche, Abruzzo, Molise, Umbria e Lazio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 417 volte, 1 oggi)