ASCOLI PICENO – Erano le 19:15 di oggi quando sull’Ascoli Mare, dopo circa 150 metri dallo svincolo di Castel di Lama, direzione San Benedetto, si è temuto il peggio. Dalle prime notizie trapelate sembra che due auto, una Lancia Y grigia e una Opel Meriva, siano venute a contatto tra loro durante la marcia, provocando la perdita dell’aderenza con l’asfalto. L’Opel Meriva, con alla guida un uomo, si ribalta, mentre l’altra guidata da una donna, finisce contro il guard-rail.

Subito i primi soccorsi da parte degli uomini del Pronto Intervento e dei Vigili del Fuoco di Ascoli. Attualmente al vaglio dei Carabinieri l’esatta dinamica dell’incidente, ma sembra che i due conducenti  non abbiano riportato ferite gravi ma evidenti escoriazioni sul corpo, e successivamente trasportati al Mazzoni di Ascoli. Il tratto dell’Ascoli Mare, compreso tra Castel di Lama e Spinetoli, è stato chiuso per circa un’ora dalle forze dell’ordine, e il traffico è stato smistato tra la S.p. Bonifica e la Salaria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.600 volte, 1 oggi)