ASCOLI PICENO – L’Aid (Associazione Italiana Dislessia) è un’associazione nazionale che si occupa di “difficoltà di apprendimento” e che nella provincia di Ascoli ha quasi 80 iscritti. Finora si era dovuta adattare a luoghi gentilmente offerti ma senza un recapito fisso. Ora, grazie al Comune di Castel di Lama che ha messo a disposizione un proprio locale, i genitori, i ragazzi e tutti quelli interessati all’argomento potranno rivolgersi per chiedere informazioni e potranno incontrarsi o partecipare alle iniziative proposte e dare il proprio aiuto alla vita della Sezione Aid di appartenenza, ricordiamoci che nella popolazione scolastica con dislessia è circa il 4%.

Questa sarà una vera svolta per tante famiglie alle prese con questa difficoltà perché avranno un posto dove rivolgersi per essere accompagnati nell’affrontare i problemi da risolvere quotidianamente nella scuola e non. Nonostante l’Aid sia un’associazione nazionale con circa 8mila iscritti distribuita in tutte le province italiane, non tante hanno una sede, quindi la Sezione Aid di Ascoli Piceno deve essere orgogliosa di aver raggiunto questo obbiettivo in collaborazione con il Comune di Castel di Lama che ha fatto una scelta importante.

L’inaugurazione della sede ci sarà il giorno 24 giugno 2012 alle ore 10,00 circa. La nuova sede si trova in via della stazione a Castel di Lama.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 488 volte, 1 oggi)