ASCOLI PICENO – Terzo tassello dell’Ascoli 2012/2013. Alla corte di Silva ecco giungere dal Parma il centrocampista Davide Colomba, figlio del tecnico Franco, alla guida del Picchio nella stagione 2008/2009 e protagonista di un’annata indimenticabile. Nella stessa operazione di mercato, la dirigenza di corso Vittorio Emanuele ha anche ceduto la metà del cartellino di Lorenzo Pasqualini agli stessi emiliani. Il terzino di Offida, comunque, rimarrà un anno in prestito nel Piceno.

Davide Colomba, classe 1988, è un esterno sinistro di centrocampo cresciuto nel Bologna, ma che nell’ultima stagione, dopo il passaggio al Parma, è stato ceduto in prestito al Crotone. Riguardo le altre trattative in entrata, è quasi fatto il passaggio in prestito del centrocampista Fossati dal Milan: nonostante l’interesse di altre squadre, il giovane vestirebbe volentieri il bianconero e questo potrebbe sbloccare la trattativa. Sempre vivo l’interesse per Gessa del Pescara e dell’attaccante Zaza della Sampdoria. In uscita, tengono banco le partenze di Papa Waigo e Guarna: solo offerte particolarmente allettanti, però, potrebbero far decollare le cessioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 604 volte, 1 oggi)