ASCOLI PICENO – Il Presidente della Provincia Piero Celani e il Vice Presidente e Assessore alle Politiche Comunitarie Pasqualino Piunti hanno presentato stamane a San Benedetto, nell’ufficio Europa della Provincia, il progetto europeo Recommend, a cui partecipa l’Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno con un finanziamento di circa 157 mila euro.

Era anche presente la dott.sa Maria Grazia Zema, dirigente del servizio politiche comunitarie dell’Ente e funzionari della Provincia che seguono il progetto destinato alle PMI, il cui obiettivo è quello di implementare sistemi di eco-gestione quali strumento di innovazione aziendale, e di eco-efficienza della produzione. In particolare, la Provincia di Ascoli svolgerà attività proprie che saranno coordinate dal Servizio Politiche Comunitarie in collaborazione, per gli aspetti tecnici, con il Servizio Ambiente.

Recommend, finanziato a livello europeo con circa 2 milioni e mezzo di euro, si svilupperà nel corso di un triennio con la partecipazione di enti pubblici di rilevanza nazionale, regionale e locale provenienti da: Austria, Polonia, Bulgaria, Repubblica Ceca, Estonia, Inghilterra e Slovenia: un contesto trasnazionale dunque rilevante che rappresenta una garanzia importante per il conseguimento delle finalità prefissate.

Questa iniziativa comunitaria, che vede la Provincia di Ascoli Piceno assegnataria di un importante contributo nel contesto regionale, favorisce l’impegno delle imprese e dei soggetti coinvolti per le questioni ecologiche nelle economie regionali, e fornisce una base significativa per il miglioramento dei parametri di sostenibilità, quali ad esempio la riduzione delle emissioni di gas nocivi, nelle regioni partecipanti”, hanno sottolineato Celani e Piunti ricordando che il settore delle eco-innovazioni è riconosciuto dall’UE come fonte primaria di sviluppo regionale, nazionale ed europeo.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 164 volte, 1 oggi)