ASCOLI PICENO – Sono stati definiti oggi i particolari della preparazione estiva dell’Ascoli Calcio, in vista della stagione 2012/2013. Il calendario, diviso in due fasi, prevede raduno e prime fatiche nell’ascolano, quindi, dal 23 luglio, lo spostamento in terra umbra, a Norcia, già sede del ritiro bianconero due stagioni fa.

Come detto nei giorni scorsi, Silva e i suoi giocatori si ritroveranno alle 12 di lunedì 16 luglio a Colli del Tronto, presso l’Hotel ‘Villa Picena‘. La struttura ospiterà la comitiva bianconera per una settimana. In quei giorni il programma sarà il seguente: seduta al mattino presso il centro sportivo ‘Città di Ascoli’ alle 9,30; seduta al pomeriggio presso il centro sportivo di ‘Carpineto‘ alle 17,30. Sempre ai piedi di Colle San Marco, poi, si svolgeranno le prime amichevoli: test in famiglia il 19 e sfida alla Rappresentativa Locale domenica 22, prima del trasferimento in Umbria.

Lunedì 23 luglio, invece, comincia la seconda fase della preparazione. I bianconeri saranno a Norcia fino a giovedì 2 agosto, giorno del rientro nel Piceno. Nella città di San Benedetto, la squadra soggiornerà presso l’Hotel ‘Palatino’, mentre le due sedute d’allenamento giornaliere (sempre alle 9,30 e alle 17,30) saranno effettuate nella struttura sportiva messa a disposizione dell’Hotel ‘Salicone’.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 434 volte, 1 oggi)