ASCOLI PICENO – Ha 56 anni la donna scomparsa stamattina dalla sua abitazione di Mozzano. La cinquantaseienne, di nazionalità rumena e affetta da forti crisi depressive, si è allontanata a piedi alle prime ore di luce, e alcuni testimoni l’avrebbero vista girovagare nei dintorni di Casamurana, una frazione poco distante.

La donna è residente a Mozzano con suo figlio, e poco prima di allontanarsi da casa aveva telefonato a sua sorella, residente a Roma, minacciando di suicidarsi. Da quel momento è scomparsa, ed è stato proprio suo figlio che, non vedendola rientrare dopo alcune ore , ha allertato i Carabinieri di Ascoli. Le ricerche sono cominciate subito, e da stamattina  i militari dell’Arma e gli uomini dei Vigili del Fuoco di Ascoli stanno passando al setaccio una vasta area del comprensorio di Mozzano e frazioni limitrofe.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 638 volte, 1 oggi)