ASCOLI PICENO – Di seguito una nota dell’assessore regionale ai Trasporti Luigi Viventi.

Il segretario cittadino dell’Idv di Ascoli, Antonio Filippini, continua a chiedere, a mezzo stampa, notizie alla Regione circa l’avvio del servizio di elettrificazione nella tratta Ascoli-Porto d’Ascoli, nonostante i comunicati dell’Ufficio stampa dell’ente (l’ultimo inviato in data 7 settembre 2012 e regolarmente pubblicato da due testate), indichino chiaramente che tale servizio prenderà il via nei primi mesi del 2013.
“Come già comunicato – ricorda l’assessore ai Trasporti, Luigi Viventi – lunedì 10 settembre è stato ripristinato il traffico ferroviario lungo la tratta Ascoli – Porto d’Ascoli, dopo l’interruzione iniziata lo scorso 14 luglio per agevolare i lavori di elettrificazione della linea. La sospensione del traffico ferroviario e l’utilizzo alternativo dei mezzi su gomma ha consentito di accelerare alcuni interventi che permetteranno, a breve, l’utilizzo delle motrici elettriche, evitando le rotture di carico a San Benedetto del Tronto. I nuovi convogli elettrici e la linea diretta su Ancona favoriranno collegamenti migliori verso il capoluogo regionale”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 309 volte, 1 oggi)