VENAROTTA – Una notte di Tango Argentino e Flamenco quella presentata dal Festival dei due Parchi al Ristorante Villa Curti di Venarotta, giovedì 04 Ottobre alle ore 20.30.

La manifestazione, unione simbolica tra i due Parchi Naturalistici del Gran Sasso e Monti della Laga e dei Monti Sibillini, ai confini tra le due regioni Marche e Abruzzo, nasce con l’intento di sensibilizzare giovani e adulti alle tematiche ambientali e culturali, educandoli alla salvaguardia del territorio, delle sue bellezze e tesori, “proponendo l’utilizzo dell’arte e dei linguaggi artistici universali come veicolo d’incontro e di dialogo tra le persone e tra i popoli”.

Le coreografie degli antropoartisti IASSC (Istituto di Antropologia, Sophianalisi, Sophia art, Cosmo art) accompagneranno i piatti curati dal Kursaal di Lucio Sestili, nuovo gestore del Ristorante Villa Curti, con un menù speciale riservato ai bambini sino ai 10 anni.

Per info e prenotazioni contattare: 0736 253140 – 338 8473401 o www.ipaeascoli.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 137 volte, 1 oggi)