ASCOLI PICENO – Si chiama Il grido delle foglie l’incontro previsto venerdì 5 ottobre, dalle ore 18 alle ore 20 con il “guaritore spirituale” Jo’Hàn Chànt’-Ney, presso la Sala Docens Scatasta in Piazza Roma.

Nativo Dinè del Gran Canyon, Jo’Hàn Chànt’-Ney è danzatore ed esecutore musicale; guardiano di antiche tecniche di riequilibrio energetico, spiegherà attraverso la cultura del suo popolo i concetti di serenità ed equilibrio interiore, tanto distanti dall’ottica occidentale: “Sin da piccolo – dice – ho appreso alcuni mestieri artigianali grazie anche al ruolo di mio padre e mia madre; ho studiato diverse discipline ed oggi sono un essere ancora incompleto. Mi chiamano guaritore spirituale, uomo di medicina, altri semplicemente con un titolo professionale. Io preferisco chiamarmi ascoltando la voce di un’Aquila, quella vicino al Creatore, un’aquila che mi permette di resistere alle avversità della vita umana, lontano dai sacri luoghi, con il solo istinto della sopravvivenza.”

Per ulteriori informazioni contattare Giovanni Nardoni al numero 347 6415115 o Marisa Cordoni al 338 3493591

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 686 volte, 1 oggi)