ASCOLI PICENO – Una regola d’oro del giornalismo è che se un cane morde un uomo, non c’è nessuna notizia. Se invece l’uomo morde il cane, la notizia c’è (eccome). Non dovrebbe dunque produrre interesse il ringraziamento di alcuni residenti nei confronti del sindaco Castelli: ma nel mare di cattive notizie, a volte quelle “buone” e “normali” possono attrarre l’attenzione.

Carolina D., infatti, scrive nella bacheca del primo cittadino: “Carissimo Sindaco, sono portavoce di tutti i residenti della Via San Giuliano che ti dicono: “Grazie per esserti adoperato per la chiusura della nostra via, almeno adesso non corriamo più il rischio, uscendo da casa, di venire falciati dalle auto che venivano, accelerando per la leggera salita, da Corso Mazzini..”
Un ulteriore ringraziamento, tuo tramite, anche alle eccellenti imprese che hanno realizzato l’opera!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)