ASCOLI PICENO – Nasce ad Ascoli Piceno il comitato “Ascoli per Bersani”. “Ci siamo autoconvocati – si legge in una nota – perché crediamo fermamente nel progetto di Pierluigi Bersani per l’Italia ed è per questo che lo sosterremo alle primarie del Centrosinistra quale candidato premier, convinti che sia la persona migliore per guidare l’Italia fuori dalla crisi, per  offrire garanzie a quanti hanno  visto ridursi in modo consistente in questi anni la propria capacità di acquisto e per rappresentare una speranza a quanti hanno perso la propria occupazione o proprio non hanno avuto occasione di inserirsi nel mercato del lavoro.

A sostegno di Bersani il comitato parteciperà all’iniziativa del 16 ottobre a Centobuchi alla presenza di Tommaso Giuntella, eponente del comitato nazionale per Bersani, mentre successivamente saranno organizzate iniziative ad Ascoli in vista delle primarie.

“L’intento è quello di parlare di contenuti e di proposte al di là di facili slogan – prosegue la nota – convinti che la proposta di Bersani per il nostro Paese possa rappresentare, per molti, un punto importante di sintesi ed una proposta concreta per coniugare equità, ripresa, tutela dei lavoratori e di quanti sono stati espulsi dai processi produttivi.

Riteniamo che Bersani sia la persona giusta per l’Italia quindi anche per il Piceno come ha dimostrato nel tempo perché ora più che  mai c’è un disperato bisogno di rimettere l’impresa ed il lavoro al centro dell’azione politico-programmatica.

Nonostante le difficoltà politiche incontrate nell’esperienza dell’Ulivo, Bersani da ministro avviò l’Italia verso importanti riforme in settori chiave; ricordiamo, ad esempio,  la “portabilità” dei mutui,  l’eliminazione delle Spese di Estinzione anticipata del Mutuo sulla prima casa, la vendita dei farmaci da banco nei supermercati, l’eliminazione dei costi di ricarica sui cellulari, l’abolizione delle tariffe minime per i professionisti, la liberalizzazione delle licenze commerciali.

Anche per queste ragioni – conclude la nota – il nostro auspicio è quello di coinvolgere  tante persone per  sostenere attivamente la candidatura di Bersani a partire da un primo nucleo oggi composto dal consigliere Emilio Pignoloni, Francesco Ameli, Francesco di Vita, Micaela Girardi, Mario Lazzari, Massimo Gaspari e Manuela Marcucci”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 547 volte, 1 oggi)