ASCOLI PICENO – Un po’ della magica atmosfera medievale, tanto cara alla nostra città, ritornerà nell’aria Domenica prossima, 21 Ottobre​, grazie agli arcieri di Porta Maggiore. A partire dalle ore 9, tutti sono invitati ad assistere al II Torneo di Archi Storici della città di Ascoli Piceno.

Organizzato dalla Compagnia Sagittarius Piceno insieme al Sestiere di Porta Maggiore, in ricordo della triste scomparsa del giovane Giovanni Mattei, tra gli arcieri più abili del sestiere nero-verde, il torneo costituisce la gara finale del Campionato della Federazione Italiana Tiro Arco Storico e Tradizionale (FITAST).

La competizione sarà divisa in varie piazzole di tiro, dislocate tra il Campo Squarcia e Piazza Arringo e il vincitore si porterà a casa il trofeo Giovanni Mattei. Sarà interessante passeggiare lungo la traiettoria del torneo e assaporare , in autunno, l’atmosfera tipica della Quintana​ e fare propria l’adrenalina che solo il tiro con l’arco può trasmettere. L’iniziativa potrà attrarre appassionati di giochi storici e tradizionali di tutta Italia, nonché turisti, sempre entusiasti di assistere a spettacoli del genere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 424 volte, 1 oggi)