ASCOLI PICENO – Sono ovunque. Aggrediscono pareti e, dopo la notte, spuntano col sole. Degrado su degrado, in nome di un’arte che, quando si scarabocchiano firme illegibili, arrivano alla grafomania metropolitana. Ascoli, così come tante città italiane, soffre dell’assalto dei writers, altrimenti detti vandali delle bombolette spray. Nella ricca fotogallery mostriamo 43 scatti, quasi tutti del centro cittadino. Ma potremmo registrarne altri mille.

Per vedere gli scatti clicca sul link a destra di questo articolo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 686 volte, 1 oggi)