ASCOLI PICENO – La scossa di terremoto, di magnitudo 2, è stata registrata questa  notte alle 00:24 al confine tra i monti reatini, nella zona di Rieti, ed Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno.

L’epicentro del sisma, secondo le prime verifiche dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha avuto luogo  tra il comune reatino di Accumoli e quello ascolano di Arquata del Tronto. L’ipocentro è avvenuto a 10,6 chilometri di profondità. Non si registrano danni a persone o cose.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.480 volte, 1 oggi)