ASCOLI PICENO – Piove sul bagnato sull’Ascoli Calcio. Nonostante la strutturale carenza di uomini in reparti chiave come la difesa e il centrocampo, nelle ultime settimane gli allenamenti dei bianconeri sembrano quasi un gioco di strategia sul campo, con gruppi di giocatori impegnati in lavori a parte, infortunati, tra cui qualcuno in via di guarigione. Fatto sta che mister Massimo Silva, sul quale, nonostante la posizione in classifica e diverse buone prestazioni dei suoi, sono cadute diverse ed esagerate critiche, avrà parecchio da lavorare per buttar giù l’undici che sabato prossimo al ‘Del Duca’ riceverà il Livorno secondo il classifica.

Alle sicure assenze di Peccarisi e Soncin si è aggiunta quella di Giallombardo, infortunato a Grosseto nell’ultima partita. L’esterno, infatti, ne avrà per circa un mese a causa di uno stiramento al gemello esterno del polpaccio destro: per lui terapie nei giorni a seguire. Ed, a proposito di polpaccio, sta guarendo quello di Andrea Soncin, assente da tre partite. La risonanza magnetica alla quale si è sottoposto ieri ha definito il pieno recupero. Manca ancora qualche giorno per la completa cicatrizzazione. Arrivederci, dunque, a Modena. Anche Peccarisi ha visto migliorare la sua situazione, tant’è che ha già ripreso a correre, alternando esercizi sul campo a terapie in piscina. Per lui rientro in gruppo nella prossima settimana. Sempre ieri, lavoro differenziato per i ‘reduci’ della difesa: Prestia, Ricci e Faisca, in ogni caso, ci saranno sabato, così come Dramè. Quest’oggi seduta pomeridiana alle 15.

Intanto, a partire da oggi e per ogni mercoledì fino a maggio 2013, alcuni calciatori bianconeri (Davide Colomba, Liam Graham, Massimo Loviso, Tommaso Morosini, Manuel Scalise, Andrea Soncin e Maurizio Peccarisi) saranno impegnati con il progetto “Diversamente in scena“, al fianco dei ragazzi dell’ANFFAS di Ascoli e dell’Associazione Persone Down di Teramo: proveranno dalle 10:00 alle 12:00 presso il Teatro Comunale di Villa Pigna, concesso gratuitamente dal Comune di Folignano, che con grande entusiasmo e disponibilità ha patrocinato l’iniziativa. Obiettivo, mettere in scena l’opera “Il fantasma di Canterville” di Oscar Wilde, opportunamente semplificato, spettacolo che sarà realizzato prima della fine del campionato 2012-2013.

In conclusione, gli ‘Ultras 1898’ fanno sapere di voler organizzare un pullman per la trasferta del Picchio a Modena per sabato 17 novembre. Per info: 328/0823204 (Valerio) o 347/0815330 (Marco).

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 283 volte, 1 oggi)