ASCOLI PICENO – Sabato 10 novembre 2012 alla libreria Rinascita (ore 18) si terrà il primo appuntamento con gli “Incontri d’Autunno 2012”: una iniziativa del Cai di Ascoli che si ripete con successo da anni. Il filo conduttore di tutti gli incontri sarà la passione per la montagna non solo in senso alpinistico ma  come proposta per un viaggio in argomenti scientifici e culturali ad essa legati.

Protagonista della prima serata sarà l’affascinante figura del marchigiano Giuseppe Tucci. Nato a Macerata nel 1894 e morto nel 1984 è stato il più fecondo orientalista italiano. Esploratore (8 missioni in Nepal e7 inTibet), studioso di religioni e di filosofie orientali, è riconosciuto come uno dei più esperti tibetologi mai vissuti. Direttore di missioni archeologiche italiane in Iran, Afghanistan e Pakistan, è stato premio Nerhu per la comprensione tra i popoli.

Il 17 novembre ci sarà Claudio Luci, professore di fisica sperimentale presso l’università “La Sapienza” di Roma. L’accademico parlerà del “bosone di Higgs”, la cosiddetta “particella di Dio”, appena scoperto nel Cern di Ginevra.

Nel terzo e ultimo incontro, il 24 novembre, l’alpinista Roberto Iannilli presenterà il libro “Forse accade così”. 

Tutti i convegni si svolgeranno alla libreria Rinascita con inizio alle 18.00.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 239 volte, 1 oggi)