SPINETOLI – In arrivo nuove fermate alla stazione di San Pio X, “in seguito alle lamentele da parte degli abitanti  fruitori del servizio Trenitalia – scrive in una nota l’assessore all’Ambiente ed al Turismo, Luigi Silvestri – in quanto  nella fermata di San Pio X, frazione del Comune di Spinetoli, non erano previste fermate nella fascia oraria compresa tra le 14:00 e le 18:00, causando notevoli disagi sia ai lavoratori che agli studenti che avevano sottoscritto un regolare abbonamento”.

TRENO 7072 Ascoli – San Benedetto: Villa S.Pio X a. 14:38, p. 14:39. TRENO 7073 San Benedetto – Ascoli: Villa S.Pio X a. 17:17, p. 17:18. TRENO 7072 Ascoli – San Benedetto: Villa S.Pio X a. 15:39, p. 15:40.

Queste le nuove fermate che saranno attive con l’introduzione dell’orario invernale, in vigore dal 9 dicembre 2012.“Il sindaco Angelo Canala – continua Silvestri – aveva inoltrato una richiesta alla Direzione Regionale di Trenitalia, allo scopo di sollecitare la reintroduzione di alcune fermate. La risposta del funzionario di Trenitalia, Danilo Antonini, è arrivata subito”.

“Gli abitanti della frazione hanno appreso la notizia con soddisfazione. Con il nuovo orario, infatti, potranno  fruire del servizio nell’arco di tutta la giornata, in attesa anche dell’elettrificazione della tratta, considerando, inoltre, che la fermata di recente costruzione è già adeguata al passaggio dei treni elettrici”.

“Un nuovo contributo all’ incentivazione del trasporto pubblico, laddove il trasporto privato sta diventando sempre più costoso, decongestionando il traffico e aiutando l’ambiente nella due maggiori città della Vallata del Tronto. Del resto – conclude l’assessore – la stazione di San Pio X diventerà  in futuro strategica per la cosiddetta mobilità dolce, potendo accedere, dalla fermata,  direttamente alle innumerevoli piste ciclabili del territorio del Comune di Spinetoli”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 519 volte, 1 oggi)