ASCOLI PICENO – Allenamento pomeridiano quest’oggi per i bianconeri al centro sportivo ‘Città di Ascoli‘. Dopo il consueto colloquio mister-squadra di ogni inizio settimana, il tecnico Silva ha dato il via ai lavori, facendo cominciare la seduta dei suoi in palestra. Quindi, dopo esercizi sul possesso palla, lavori aerobici agli ordini di Iachini. Quindi, il gruppo si è diviso in due tronconi, in base a chi ha o meno giocato contro il Padova sabato scorso. I secondi hanno effettuato una partitella a campo ridotto. E’ tornato preventivamente a casa, invece, Robert Feczesin: l’ungherese, che all’Euganeo è stato autore dell’assist vincente per il compagno d’attacco Soncin, è stato visitato dal medico sociale per una fastidiosa tonsillite. Da qui il consiglio di interrompere l’allenamento. Ancora una parte di lavoro differenziato per Colomba che, comunque, potrà rientrare in gruppo a pieno regime tra una settimana. Domani doppia seduta (9.30 e 15).

Ma oggi ha parlato anche mister Massimo Silva, cominciando, ovviamente, dal buon pareggio ottenuto sabato scorso contro gli uomini di Pea: “La prestazione che abbiamo tirato fuori – dice – ci deve convincere di una cosa: possiamo giocarcela con tutti. Mi piace lo spirito di squadra che abbiamo dimostrato”. Entrando meglio sui dettagli della gara: “Abbiamo nettamente migliorato l’aspetto legato all’aggressività. Il trequartista? E’ utile anche in fase difensiva perché può fungere da ‘guastatore‘”. Su Dramè, alla prima da titolare: “Hanno giocato bene tutti, anche lui, nonostante qualche errore. Tutti sono importanti. Lui può essere utile specialmente in casa“.

Comincia, dunque, un’altra settimana importante per il Picchio che, in classifica, nonostante la vittoria manchi da oltre un mese (Ascoli-Novara 2-0, 30 ottobre), hanno evitato di essere risucchiati nelle zone paludose di classifica. Sabato, però, arriva probabilmente la partita più dura da qui a fine girone d’andata. Al ‘Bentegodi‘ ci sarà di fronte il Verona di Mandorlini. Terzi in classifica, i veneti sono l’avversario peggiore del momento, dato che vengono da due sconfitte consecutive. Infine, la Lega di Serie B comunica che l’orario del posticipo della 19ma giornata Ascoli-Brescia, prevista per il 17 dicembre, è stato spostato alle 21 dalle 20,45 originarie. Nella stessa serata al Ventidio Basso andrà in scena il ‘Gala dello Sport‘.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 307 volte, 1 oggi)