ASCOLI PICENO – Prosegue a pieno ritmo l’attività del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno. Il cartellone realizzato dal Comune e dall’Amat in collaborazione con Teatro 88 ospita lunedì 10 e martedì 11 dicembre un beniamino del pubblico, Vincenzo Salemme che regala al suo affezionato pubblico una nuovissima commedia brillante, Il diavolo custode, ricca della sempre attenta ironia propria del grande mattatore napoletano. A scatenare il meccanismo comico è questa volta l’ambita seconda chance che tutti prima o poi invochiamo, senza immaginare quali divertenti ed inattesi risvolti ci possa riservare.

“Ho voluto fare uno spettacolo che vi facesse venire voglia di parlare di più con voi stessi – scrive Salemme nelle note allo spettacolo – col diavolo che è in voi senza averne tanta paura, perché se quel diavolo è in voi forse è solo un povero diavolo e non può farvi del male. E magari vorrebbe darvi solo una seconda possibilità. Perché diciamoci la verità, ci lamentiamo spesso con l’universo intero e con la vita che sono stati troppo crudeli con noi. Che ci hanno tarpato le ali, che ci hanno spezzato i sogni. E allora immaginiamo che un giorno il nostro diavolo custode salga sulla terra e venga a dirci: “vuoi tornare a nascere e ricominciare daccapo? La vuoi la seconda possibilità? Ma sei sicuro che ne valga la pena? Ce la farai a fare di meglio?”. Ecco questo è il tipo di domande che vorrei farmi insieme a voi ridendo un po’, senza cattiveria e senza paura, su noi stessi.”

Completano il cast de Il diavolo custode – commedia anche scritta e diretta da Vincenzo Salemme – Nicola Acunzo, Domenico Aria, Floriana De Martino, Andrea Di Maria, Antonio Guerriero, Raffaella Nocerino, Giovanni Ribò. La scenografia è di Alessandro Chiti, i costumi di Mariano Tufano e il disegno luci di Umile Vainieri.

Per informazioni e biglietti: biglietteria del Teatro Ventidio Basso 0736 244970.

Inizio spettacoli: ore 20.30.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 269 volte, 1 oggi)