CASTEL DI LAMA – Pasqualino Minuti non è la nuova guida tecnica dell’Ateltico Truentina; per il momento continua . Tra le possibili motivazioni del ripensamento del tecnico ex Samb e Cuprense ci sarebbero alcuni punti non condivisi con la società del patron Traini. Strano, perchè il tecnico domenica si era recato a Trodica per vedere dal vivo quella che sarebbe diventata presto la sua nuova squadra.

La situazione non è delle più semplici in casa Atletico e chissà che non sia proprio Pavoni a guidare la squadra nella restante parte di campionato.

Pavoni ha avuto esperienze nei settori giovanili di Ascoli, Pro Calcio e Centobuchi.

Intanto la squadra è concentrata per la prossima difficile sfida contro la Folgore Falerone, che arriverà a Castel di Lama con tanta voglia di rifarsi dopo il mezzo passo falso contro il Casette Verdini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 581 volte, 1 oggi)