Basket Bertinoro: Compagni 12, Piani 7, Solfrizzi 16, Ravaioli 14, Chezzi, Manucci 16, Montaguti 4, Merenda 16, Fabiani 2, Dal Seno.

Ascoli Towers Basket: Di Giandomenico 13, Del Buono 10, Orfanelli 11, Cicorelli 12, Mattei 4, Roncarolo 9, Nanni, Cavoletti, Guede.

Parziali: 26-11, 15-23, 15-14, 31-15.

BERTINORO – Nonostante un grande terzo quarto (ben 23 punti in 10′ minuti di gara) i giovani Towers di coach Aniello cedono di schianto nell’ultima frazione di gioco, lasciando la vittoria ai locali del Bertinoro.

Nonostante la sconfitta però rimane da rilevare come dalla compagine ascolana provengano sempre più dei segnali di miglioramento ed un identità di squadra che si sta sempre più delineando. Da segnalare la mancata scesa in campo di Guede, i buoni riscontri dei giovani Nanni e Cavoletti (classe ’97), provenienti dal settore giovanile biaconero, la solita buona prestazione di Di Giandomenico (18 di val.) e di un volitivo Roncarolo
Per il Bertinoro un super Merenda, sopratutto nel primo tempo oltre al contributo del lungo Compagni (25 di val.) sono bastati per avere la meglio.

Prossimo impegno Sabato alle 21, presso il Palabasket, contro il San Marino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 108 volte, 1 oggi)