ASCOLI PICENO – Francesco Gentile è il nuovo Direttore della Filiale di Ascoli Piceno di Poste Italiane. Coniugato, 46 anni, abruzzese, il neo responsabile ha in precedenza guidato la Filiale delle Poste di Trieste, oltre ad aver ricoperto in passato diversi incarichi direttivi all’interno dell’Azienda, nel corso della sua ultraventennale esperienza professionale.

L’ambito di competenza del nuovo dirigente, subentrato a Genni Forlani, riguarda 63 uffici postali (di cui 12 nel capoluogo), distribuiti nei vari comuni della provincia di Ascoli Piceno, in grado di soddisfare le richieste della clientela, sia per quanto riguarda i Servizi Postali (posta prioritaria, posta raccomandata, posta assicurata, postacelere e paccocelere), sia per i Servizi Finanziari. Insieme ai prodotti classici del risparmio postale (buoni postali fruttiferi, libretti), sono disponibili anche forme di investimento quali Obbligazioni e prodotti assicurativi di Poste Vita, Prestiti, Mutui e MoneyGram, il servizio di trasferimento e ricezione internazionale di denaro.

Per le esigenze di liberi professionisti e operatori economici, la Filiale Ascolana mette inoltre a disposizione 3 uffici Poste Impresa: quello del capoluogo in via Francesco Crispi, a Grottammare (via Ischia) e a Porto d’Ascoli (via Po), completamente dedicati alle piccole e medie imprese, agli studi professionali, agli enti e associazioni.

L’offerta di servizi viene completata dai 30 sportelli automatici Atm Postamat distribuiti sul territorio provinciale che consentono di operare sul proprio conto corrente in qualsiasi momento della giornata, di pagare le principali utenze e ricaricare tutte le tipologie di Sim card.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.166 volte, 1 oggi)