ASCOLI PICENO – Tragedia sfiorata sull’asse attrezzato. Erano le 18:00 di oggi pomeriggio, 21 dicembre, quando D.G.P., una donna di 56 anni, di Ancarano, è stata presa in pieno da una Ford Fiesta  guidata da C.E., un sessantenne di Castel Di Lama.

La donna è stata investita sull’asse attrezzato della zona industriale di Campolungo, mentre attraversava il tratto all’altezza della pompa di benzina della Tamoil, a trecento metri dal centro commerciale Città delle Stelle. Alcuni testimoni hanno allertato subito gli uomini del 118, giunti subito sul posto e seguiti da una volante della Polizia Stradale di Ascoli Piceno. Nessuna ferita grave, qualche contusione ed una lieve frattura per la donna, che è stata subito trasportata  all’ospedale Mazzoni di Ascoli per ulteriori accertamenti sul suo stato di salute.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 371 volte, 1 oggi)