ASCOLI PICENO – Approvata, per l’anno 2013, la disciplina degli orari di funzionamento degli impianti di distribuzione di carburanti e il calendario con la turnazione, per le aperture degli impianti nelle giornate festive, domenicali e di sabato pomeriggio.

Con una specifica ordinanza del 27 dicembre il sindaco Castelli ha regolamentato gli orari di apertura al fine di garantire nei festivi e prefestivi una percentuale minima di distributori aperti pari al 12,5% di quelli presenti sul territorio comunale.

Gli impianti attivi, che erogano benzina e gasolio, sono 28 per cui il numero minimo di impianti da collocare in ciascun turno di apertura nelle giornate festive, e di sabato pomeriggio è pari a 4 impianti.

Lo scorso 20  dicembre nel corso di una riunione con i rappresentanti delle associazioni di categoria, il rappresentante dell’impianto distributore IP, “Evasio Corradetti srl” nella zona industriale di Ascoli Piceno, ha comunicato che tale impianto non si avvarrà della turnazione ed effettuerà, nel corso dell’intero anno 2013, l’apertura nell’arco di tutti i giorni della settimana, mentre l’impianto Agip sito lungo la Superstrada Ascoli – Mare, l’impianto Q8 sito sulla SS. Salaria in località Cavaceppo e l’impianto Agip sito sulla SS. Salaria in località Mozzano assicurano, comunque, l’apertura ed il servizio di distribuzione carburanti in tutte le giornate festive e di sabato pomeriggio.

Ma si è ritenuto comunque opportuno individuare un ulteriore impianto funzionante nelle giornate festive, collocato negli ambiti urbani di maggiore densità residenziale, in modo da garantire l’offerta di rifornimento con servizio attraverso 5 impianti collocati in forma omogenea sull’intero territorio comunale.

Il calendario approvato prevede martedì 1 gennaio 2013 l’apertura del distributore Esso di viale Treviri 57, mentre sabato pomeriggio 5 gennaio e domenica 6 gennaio sarà aperto il distributore IP di  via delle Zeppelle, 99.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 347 volte, 1 oggi)