ASCOLI PICENO – E’ cominciato ufficialmente oggi, 3 gennaio, il calciomercato di serie BWin e si concluderà alle 19 di giovedì 31. E, come tutte le squadre del campionato, anche l’Ascoli avrà a che fare con trattative molto importanti per migliorare e completare la propria rosa. Anche se è ovviamente presto per capire quali e quante saranno le mosse in entrata e in uscita da qui fino a fine mese, ecco una bozza di scenario che potrebbe avverarsi.

L’obiettivo numero uno del ds De Matteis è aprire il meno possibile le casse societarie già magre, intervenendo o tramite scambi o prendendo svincolati o giovani scommesse dalla Lega Pro. In difesa si cerca di completare il reparto prendendo un difensore che possa garantire cambi in panchina: si parla di Antei della Roma. Un’altra mossa sarebbe quella di piazzare Giallombardo e sostituirlo con un altro terzino ma con un ingaggio meno gravoso.  In mediana, al contrario, si tenterà di sfoltire con i giocatori non considerati ad oggi dal tecnico Masssimo Silva. I nomi sono presto detti: Graham, Hanine, Colomba e Reali. Detto del primo come un autentico oggetto misterioso, considerato perciò tale anche dalle altre squadre, il secondo dovrebbe cambiare aria per poter giocare, accontentando anche la co-proprietaria del suo cartellino, il Chievo Verona. C’è da dire, tuttavia, che Hanine non dispiacerebbe al mister bianconero, il quale, e come smentirlo, con i vari Russo, Loviso, Di Donato, Morosini e Fossati, non ha mai potuto impiegarlo con continuità, anche per colpa di qualche infortunio. Colomba, invece, potrebbe essere dirottato in Prima Divisione, stessa storia per Reali.

Potrebbe restare, invece, Capece, sul quale Silva intende spendere per farlo maturare definitivamente. In attacco tutti confermati, con l’unico dubbio su Dramé. Non che il colored abbia dispiaciuto in questi mesi ad Ascoli, ma se ci fosse uno scambio con una punta vera, sarebbe cosa gradita. Sempre per il reparto avanzato, si parla di Ricchiuti, ma sia il suo ingaggio, sia il parere negativo manifestato da Benigni lasciano poche speranze ai tifosi, nonostante il giocatore gradisca vestire il bianconero. Tutta da confermare, infine, la pista che porta al trequartista ventunenne brasiliano Gustavo Di Mauro della Salernitana.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 931 volte, 1 oggi)