Ecoelpidiense PSE: Torresi 9, Polidori 14, Tombolini 18, Sagripanti 3, Chiericozzi 4, Marota, Valentini 15, Postacchini 9, Facenda 13, Carletti 8.

All.re Schiavi

Ascoli: Orfanelli 8, Cavoletti 4, Di Giandomenico 11, Berardini, Mattei 14, Del Buono 18, Bertona 5, Nanni 1, Guede 4, Roncarolo 2.

All.re Aniello

Parziali: 25-21;49-38;73-53;
Arbitri: Paciaroni di Ancona e Collesi di Pesaro
Spettatori: 400

PORTO SANT’ELPIDIO – Resiste solo due tempi l’ Ascoli Towers di coach Aniello, per poi precipitare fragorosamente nella sconfitta durante la seconda frazione di gioco.

Nei primi due quarti i bianconeri disputano un match brillante, fatto di basket propositivo e belle giocate. Dopo il ritorno dagli spogliatoi invece il buio: complici parecchie disattenzioni e percentuali di tiro modeste, i bianconeri tirano i remi in barca senza riuscire a darsi una scossa.

Per i più esperti padroni di casa si mette particolarmente in luce,oltre al solito Facenda, un ottimo Polidori. Per gli ascolani invece sugli scudi la coppia Del Buono – Mattei, ed ancora una volta molto positivi i minuti giocati dall’ under 17 Cavoletti.

Ora in casa Towers occhi puntati al prossimo impegno, Sabato 13 contro il Pesaro ( Palabasket ore 21:00 ), cercando di riscattare al meglio questa battuta d’arresto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 104 volte, 1 oggi)